Vita mia eBook

Daddyswing.es Vita mia Image

ISBN: 9788857235554

NOME DEL FILE: Vita mia.pdf

DIMENSIONE: 9,94 MB

La storica autobiografia di Consagra, ripubblicata nel contesto delle attività di studio e valorizzazione promosse dall’Archivio Pietro Consagra. Pietro Consagra è uno sculture universalmente noto per l’originalità delle sue proposte, delle sue realizzazioni. Se è vero (nel senso in cui è vero) che ciò che conta è non l’uomo ma l’opera, non meno vero è che dietro ogni opera c’è un uomo in carne e ossa. L’uomo in carne e ossa Pietro Consagra vuole raccontare in queste pagine se stesso, quel che ha fatto visto vissuto, non tanto e non soltanto in quanto artista ma in quanto appunto uomo. Un uomo la cui esistenza è coincisa con una determinata epoca, si è intrecciata con determinate circostanze e occasioni, rispetto alle quali egli ha avuto queste e queste reazioni, tentato delle risposte, preso questa o quella posizione. Sicché non tanto e non solo un’“autobiografia d’artista” egli ci fornisce, ma un ripensamento dei propri casi per cercare di metterne in luce le connessioni, di indicarne con consapevolezza il senso o un presagio di senso. In un’esposizione assai sobria ma mai reticente, profilata con vigile ma non avaro controllo, Consagra ci dice la sua vita: Mazara del Vallo, suo luogo natio, l’infanzia e la giovinezza nella povertà e al tempo della guerra; la scoperta delle potenzialità d’arte che erano in lui, i primi disegni, le prime sculture, lo sbarco degli Alleati in Sicilia; il trasferimento a Roma nel ’44, la milizia nel Partito comunista nell’immediato dopoguerra, i sodalizi e le inimicizie, le propensioni e le idiosincrasie, le polemiche a proposito della questione (che coinvolgeva ben più che la mera sfera estetica) del “realismo” e dell’“astrattismo”; il distacco dal Pci e anzi dalla politica militante; il matrimonio con un’americana, i figli, il successivo venir meno della compagine famigliare; l’incontro con un’altra compagna e con una nuova comprensione del rapporto con la donna – e l’affermazione sua personale, intanto, nel contesto dell’arte internazionale, su su sino al 1980, alle acquisizioni (ma anche ai dubbi) che intessono una trama di rapporti e di attenzioni nel mondo e per il mondo di oggi. Nel lettore crediamo desteranno grande interesse, oltretutto, le pagine dedicate alla “politica culturale” nell’area della sinistra del primo dopoguerra. La ricostruzione di Consagra è la prima che – sine ira et studio – ne dia conto dall’interno non senza qualche sobrio ricorso a un’aneddotica che ci restituisce al vivo personaggi e situazioni di quell’epoca. Una scelta di fotografie e di disegni documenta momenti fondamentali della vita e della produzione di Consagra, e una compendiosa scheda finale addita le fasi e le ragioni della sua traiettoria d’artista.

Scarica l'e-book Vita mia in formato pdf. L'autore del libro è Pietro Consagra. Buona lettura su daddyswing.es!

La Vita Mia Testo Amedeo Minghi - Angolo Testi

La locuzione latina Mors tua vita mea, di origine medioevale, significa morte tua, vita mia (o: la tua morte (è) la mia vita).. Al di là del tono drammatico del senso letterale, tale espressione si usa quando all'interno di una competizione o nel tentativo di raggiungere un traguardo ci può essere un solo vincitore: il detto indica cioè che il fallimento di uno costituisca requisito ...

Amedeo Minghi - Testo della canzone: La vita mia - IT

La Vita Mia testo canzone cantato da Amedeo Minghi: Vita mia, non sappiamo piu' afferrare, maneggiare, questo Amore che svanisce e...

Lezioni di sociologia dell'educazione.pdf

Vita consacrata: le radici ritrovate.pdf

Riquadricromia. La natura sostenibile.pdf

Astrologia cabalistica.pdf

100 nudes in the art of all times.pdf

Indice di rifrazione adronico.pdf

Una stagione ardente.pdf

I quasi adatti.pdf

Back school. Un programma completo per prevenire e curare le algie vertebrali.pdf

Il diavolo sul pinnacolo. Le tentazioni di Gesù Cristo.pdf

Bimbinmusica. Laboratorio musicale per la scuola dell'infanzia e la scuola primaria. Con CD Audio.pdf

Agosto '39. Ora per ora, i giorni frenetici che trascinarono il mondo alla guerra.pdf

Totti. Il giorno impensabile del capitano infinito.pdf