Al limite del teatro. Utopie, progetti e aporie nella ricerca teatrale degli anni Sessanta e Settanta eBook

Daddyswing.es Al limite del teatro. Utopie, progetti e aporie nella ricerca teatrale degli anni Sessanta e Settanta Image

ISBN: 9788899737191

NOME DEL FILE: Al limite del teatro. Utopie, progetti e aporie nella ricerca teatrale degli anni Sessanta e Settanta.pdf

DIMENSIONE: 1,58 MB

Questo libro, riproposto a distanza di oltre trent'anni dalla sua prima edizione (1983), racconta di un teatro che «non c'è più» e che tuttavia non smette di riguardarci da vicino e di interrogarci ancora oggi. Riferendosi a eventi e tematiche teatrali che vanno, all'incirca, dal 1968 al 1977 (tanto per scegliere due date tutt'altro che casuali), è un libro di «storia», che parla di «fatti storici». O meglio, si tratta di una cronica, di una raccolta di mémoires pour servir alla storia del teatro di ricerca e sperimentazione nel secondo dopoguerra. In particolare, è tra la fine degli anni Sessanta e la prima metà dei Settanta che il Nuovo Teatro gioca con utopico fervore tutte le sue carte (ritrovandosele, spesso, bruciate in mano o trasformate in vuote parole d'ordine): ricerca collettiva, laboratorio, decentramento, teatro politico, partecipazione, lavoro di base, animazione, festa. In questi saggi - scritti in un arco di tempo che va dal 1973 al 1982 - l'attenzione di De Marinis si rivolge appunto, fra l'altro, alle esperienze più avanzate (più «al limite») e significative al riguardo (quelle di Grotowski e del suo Teatr Laboratorium, dell'Odin Teatret di Eugenio Barba, di Giuliano Scabia - cui è dedicato un intero capitolo -, di Peter Brook, del Living Theatre, del Movimento del Settantasette e altre ancora), con lo scopo di restituire - «a caldo» - alcuni momenti e di discuterne criticamente presupposti e implicazioni, precedenti e risonanze. Ricordando con rabbia, costringendoci (al di là di ogni facile atteggiamento liquidatorio ma anche al di fuori di qualsiasi intento agiografico o, peggio, furbescamente revivalistico) a rifare i conti con questi ormai lontani «dieci anni che (non) hanno cambiato il teatro». Per non ripetere il passato, e i suoi errori, bisogna conoscerlo. Questo si dice di solito per giustificare gli studi storici. E ciò dovrebbe essere vero a maggior ragione per un periodo tumultuoso e controverso, ma indiscutibilmente creativo anche e soprattutto in teatro, come gli anni Sessanta-Settanta, di cui questo libro ci parla con appassionata ma non arbitraria tendenziosità. Un suggestivo intervento di Moni Ovadia introduce il volume.

Scarica l'e-book Al limite del teatro. Utopie, progetti e aporie nella ricerca teatrale degli anni Sessanta e Settanta in formato pdf. L'autore del libro è Marco De Marinis. Buona lettura su daddyswing.es!

www.psicoterapiaeteatro.it

Al limite del teatro. Utopie, progetti e aporie nella ricerca teatrale degli anni Sessanta e Settanta è un libro di Marco De Marinis pubblicato da Cue Press nella collana I saggi: acquista su IBS a 31.34€!

Al limite del teatro. Utopie, progetti e aporie nella ...

Professore ordinario di Storia del Teatro e dello Spettacolo nel Dipartimento di Musica e Spettacolo della Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Bologna ... Al limite del teatro. Utopie, progetti e aporie nella ricerca teatrale degli anni Sessanta e Settanta, Firenze, La Casa Usher, 1983; Il nuovo teatro 1947‑1970, ...

La ricchezza del limite. Riflessioni sul senso della vita.pdf

Little Women. Livello 2 (A1-A2). Con CD Audio.pdf

La nuova chiesa di Karl Rahner.pdf

Cicloturisti in Calabria. Due diari di viaggio.pdf

Ancient Rome. Sticker album. Ediz. francese.pdf

Analisi di bilancio. Lettura e interpretazione.pdf

Gran Sasso. Vie classiche e moderne.pdf

Io sono Kurt.pdf

La strategia del Tasso. I giorni di Bernard Hinault.pdf

Cabiria. Studi di cinema. Vol. 170.pdf

Aveva tre anni, era alta tre metri.pdf

Le origini del socialismo.pdf

Come applicare il GDPR e il codice privacy negli studi e nelle aziende.pdf

Il russo. Corso base per italiani. Conversazione, letture ed esercizi. Con CD-ROM.pdf