Dieci prugne ai fascisti eBook

Daddyswing.es Dieci prugne ai fascisti Image

ISBN: 9788869933325

NOME DEL FILE: Dieci prugne ai fascisti.pdf

DIMENSIONE: 8,43 MB

Nella famiglia di Lania, la nonna rappresenta il solido fulcro intorno al quale ruota l'asse familiare. Un giorno la donna chiede di poter essere sepolta un domani nella sua terra, ma la faccenda non è così semplice e dà origine a una catena, al limite del comico, fatta di manovre, equivoci, scontri e progetti che terranno tutti occupati per mesi. Eppure, quando sette anni dopo la morte arriva davvero, la macchina organizzativa, così a lungo oliata, s'inceppa via via in modo grottesco e inaspettato. Perché non si tratta di una famiglia qualsiasi ma di esuli fuggiti dalla Bosnia in guerra ed emigrati in Italia negli anni Novanta, che hanno portato con sé un'eredità ricca di memorie e resistenza ma anche il peso di una tragedia taciuta e mai superata. Il ritorno in patria per Lania, sua madre e i suoi due fratelli, al seguito del feretro verso la terra natia, si trasforma così in un viaggio a ritroso nel tempo, costellato di incontri bizzarri e di imprevisti, in una migrazione al contrario che ha come destinazione la riconquista della propria storia e di una nuova vita.

Scarica l'e-book Dieci prugne ai fascisti in formato pdf. L'autore del libro è Elvira Mujcic. Buona lettura su daddyswing.es!

The Spark | Creative Hub

L'autrice di "Dieci prugne ai fascisti" e "Consigli per essere un bravo immigrato" incontra i lettori in The Spark Hub. Una occasione preziosa per presentare tutto il percorso letterario dell'autrice bosnica e confrontarsi sui temi della stereotipizzazione dell'immigrato e su ciò che resta nella memoria collettiva della recente guerra civile nell'ex Jugoslavia.

DIECI PRUGNE AI FASCISTI - libro che vuoi tu

"Tira fuori i Balcani che sono in te" dice il fratello a Lania, la protagonista di Dieci prugne ai fascisti. Qualcosa del genere deve averlo detto qualcuno all'autrice (o se l'è detto da sola). Il risultato è un libro, questo, sospeso fra diversi registri, singolare, intenso a tratti, forse non pienamente riuscito.

Luoghi comuni.pdf

East. Vol. 45: L'odore dei soldi..pdf

Aldo Capitini. La bellezza della luce. Invito a (ri)scoprire il pensiero di un profeta della nonviolenza, antifascista, eretico, vegetariano.pdf

Perché l'elefante si chiama elefante.pdf

Nuova carta degli operatori sanitari.pdf

Maschi bestiali. Basi biologiche della violenza umana.pdf

John Rawls visto da Lorenzo Pecchi.pdf

Tutto torna ma diverso. Capitalismo o capitalismi?.pdf

La lingua dei trovatori. Profilo di grammatica storica del provenzale antico.pdf

Il contratto di Giuda. I nuovi Giovani Titani.pdf

I cantieri del collegio invisibile. Un abbecedario massonico.pdf

Una giornata con Arcobaleno.pdf

Mammalia IV cetacea.pdf

Caravaggio e i suoi. Percorsi caravaggeschi in palazzo Barberini (Roma, 1999).pdf

Secretum.pdf

Wabi-sabi. Altri pensieri.pdf

Michelangelo Pistoletto. Il Terzo Paradiso.pdf

Iran.pdf

Il brutto anatroccolo-The ugly duckling. Inglese facile. Ediz. bilingue. Con CD Audio.pdf

L' ordine della tavola incisa.pdf