Undici treni eBook

Daddyswing.es Undici treni Image

ISBN: 9788871687681

NOME DEL FILE: Undici treni.pdf

DIMENSIONE: 4,18 MB

Nel nuovo romanzo di Paolo Nori ci sono assenze più forti di certe presenze, silenzi diversi da altri silenzi, momenti in cui gli atomi diventano più atomi; succedon cose che piegano la vita come se fosse di latta, e la vita di prima non puoi più usarla. Il mio vicino di casa era uno che aveva uno sguardo, sul mondo e sulla gente, che era uno sguardo come per dire “Ma il mondo, ma la gente, le cose che fanno, ma non si rendono conto che non andrebbero fatte come le fanno loro ma come le faccio io? Stracciari registra i silenzi. Registra anche i suoni; gli piacciono i suoni, i silenzi, le calze delle donne, la carta che si infilava tra i raggi della bicicletta per far finta di avere una moto, il suono del modem le prime volte che ci si collegava a internet, il messaggio che si sentiva quando entravi in banca “Siete pregati di depositare gli oggetti metallici nell’apposita cassettiera”. Ci farebbe una mostra, di silenzi e di suoni. Gli piace anche quando lo mandano affanculo e quando gli dicono “Poverino”. Una cosa che non può sopportare, è quando gli chiedono “Come stai?” “Eh” risponde. Ha un giubbetto con un’etichetta con “Poliestere” scritto in trenta lingue diverse, e un vicino di casa che si chiama Baistrocchi che lo tratta un po’ male, e un bar sotto casa che loro chiamano Tristobar. Gli piace anche il Tristobar, a Stracciari. E gli piacciono quelli che fanno albering, supermarketing, funiviìng, macchining, bankomating, lavòring, antropologiìng. E gli è piaciuta una ragazza sarda che ha vissuto con lui per un po’ di anni e in tutti quegli anni non gli ha mai detto “Amore” o “Caro” o “Tesoro” o delle cose del genere. Al massimo gli ha detto “Disgraziato”. Se era proprio molto ma molto contenta, gli diceva “Delinquente”. E lui era così contento, anche lui.

Scarica l'e-book Undici treni in formato pdf. L'autore del libro è Paolo Nori. Buona lettura su daddyswing.es!

Undici treni Pdf Ita

Undici treni . La stazione di Parma. giovedì 2 Febbraio 2017 "Mi meravigliavo tutte le volte che arrivavo nella stazione di Parma che era un posto stranissimo, era una stazione nuova, su tre piani, con le scale mobili, ricordava vagamente la stazione di Amsterdam solo che non c'erano treni, ...

Undici treni | Paolo Nori | sconto 5% | Unilibro

Stracciari registra i silenzi. Registra anche i suoni; gli piacciono i suoni, i silenzi, le calze delle donne, la carta che si infilava tra i raggi della bicicletta per far finta di avere una moto, il suono del modem le prime volte che ci si collegava a internet, il messaggio che si sentiva quando entravi in banca "Siete pregati di depositare gli oggetti metallici nell'apposita cassettiera".

Project management per l'edilizia. Ingegneria economica. Applicazioni e sviluppo.pdf

Cenerentola.pdf

La psicoterapia tra arte e scienza.pdf

Dinosauri di classe. Con CD-ROM.pdf

Sicilia. Continente gastronomico. I grandi chef e la tradizione. Ediz. illustrata.pdf

Il gattino mannaro. Le indagini di Sherlock Dog.pdf

Il giro di vite. Ediz. integrale.pdf

Morbo.pdf

Mamma, mi prendono in giro perché sono grasso.pdf

Breviario di diritto del lavoro.pdf

L' imitazione di Cristo.pdf

Il mercato della paura. La guerra al terrorismo islamico nel grande inganno italiano.pdf

All'appello mancano anche i presenti.pdf

Non ti spegnere.pdf

Tutto questo mi appartiene.pdf

Giovanni Michelucci. La stazione di Firenze.pdf