Undici treni eBook

Daddyswing.es Undici treni Image

ISBN: 9788871687681

NOME DEL FILE: Undici treni.pdf

DIMENSIONE: 9,96 MB

Nel nuovo romanzo di Paolo Nori ci sono assenze più forti di certe presenze, silenzi diversi da altri silenzi, momenti in cui gli atomi diventano più atomi; succedon cose che piegano la vita come se fosse di latta, e la vita di prima non puoi più usarla. Il mio vicino di casa era uno che aveva uno sguardo, sul mondo e sulla gente, che era uno sguardo come per dire “Ma il mondo, ma la gente, le cose che fanno, ma non si rendono conto che non andrebbero fatte come le fanno loro ma come le faccio io? Stracciari registra i silenzi. Registra anche i suoni; gli piacciono i suoni, i silenzi, le calze delle donne, la carta che si infilava tra i raggi della bicicletta per far finta di avere una moto, il suono del modem le prime volte che ci si collegava a internet, il messaggio che si sentiva quando entravi in banca “Siete pregati di depositare gli oggetti metallici nell’apposita cassettiera”. Ci farebbe una mostra, di silenzi e di suoni. Gli piace anche quando lo mandano affanculo e quando gli dicono “Poverino”. Una cosa che non può sopportare, è quando gli chiedono “Come stai?” “Eh” risponde. Ha un giubbetto con un’etichetta con “Poliestere” scritto in trenta lingue diverse, e un vicino di casa che si chiama Baistrocchi che lo tratta un po’ male, e un bar sotto casa che loro chiamano Tristobar. Gli piace anche il Tristobar, a Stracciari. E gli piacciono quelli che fanno albering, supermarketing, funiviìng, macchining, bankomating, lavòring, antropologiìng. E gli è piaciuta una ragazza sarda che ha vissuto con lui per un po’ di anni e in tutti quegli anni non gli ha mai detto “Amore” o “Caro” o “Tesoro” o delle cose del genere. Al massimo gli ha detto “Disgraziato”. Se era proprio molto ma molto contenta, gli diceva “Delinquente”. E lui era così contento, anche lui.

Leggi il libro Undici treni PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su daddyswing.es e trova altri libri di Paolo Nori!

Undici treni - AvoDaf

Undici treni. venerdì 27 Maggio 2016 . Il mio vicino di casa era uno che aveva uno sguardo, sul mondo e sulla gente, che era uno sguardo come per dire Ma il mondo, ma la gente, le cose che fanno, non si rendono conto che non andrebbero fatte come le fanno loro ma come le faccio io? È incredibile, ...

Undici treni - AvoDaf

Recensione E Baistrocchi aveva pensato "Ma pensa". Ho letto, e adesso son qui a scrivere, cioè, non come voi comici che si potrebbe chiamarvi anche romanzer perché scrivete romanzi, ma a scrivere quattro righe su Undici treni. Che forse scrivere undici righe su Undici treni sarebbe anche più corretto, almeno non rester

Bali e Lombok.pdf

Mostri contro alieni. Il libro puzzle.pdf

Light healing. Scopri le nuove frequenze energetiche per guarire te stesso e gli altri.pdf

I robot e l'impero.pdf

Architetture Grosseto. Vol. 11: Il nuovo piano territoriale di coordinamento..pdf

Teologia linguistica e diritto laico.pdf

I rimedi della nonna.pdf

Ranma ½. Vol. 1.pdf

Prose e poesie.pdf

Tutti i segreti del limone. Per la salute, la bellezza e l'igiene della casa.pdf

Manuale esame avvocato. Atti di diritto amministrativo. 30 tracce esplicate.pdf

I rifugi della Valle d'Aosta. 152 rifugi, bivacchi e posti tappa.pdf

Il presidente nero.pdf

Modellazione del sotosuolo con la geofisica applicata alle onde di superficie. Tecniche SASW, MASW, FTAN, H/V, ReMi, MAM e HVRS.pdf

Trilogia della memoria. Tre romanzi all'ombra delle leggi razziali: Una bambina e basta-L'albergo della magnolia-L'amore mio non può.pdf

L' era dei robot.pdf