Il conto dell'ultima cena eBook

Daddyswing.es Il conto dell'ultima cena Image

ISBN: 9788804706991

NOME DEL FILE: Il conto dell'ultima cena.pdf

DIMENSIONE: 5,19 MB

Lazzaro Santandrea, detective metropolitano, perdigiorno professionista, a trentatré anni rimane folgorato dalla constatazione che tutti i giusti, da Gesù Cristo a John Belushi, sono morti alla sua età. Nella Milano "noir" di fine millennio, Lazzaro è un profano che lotta contro il sacro pur subendone il fascino. Un giorno gli appare la Madonna, il che lo stupisce molto, perché di solito la Signora si presenta alle pastorelle ignoranti. Da questo incontro nasce una serie di eventi fra il tragico e il grottesco che conducono il nostro eroe, con qualche macchia ma senza paura, a fronteggiare baci di Giuda, personalissime vie crucis, miracoli, efferati delitti. Perché, se è vero che Gesù Cristo morendo ha pagato per tutti noi, chi alla fine dell'Ultima Cena ha dimenticato di saldare il conto?

Abbiamo conservato per te il libro Il conto dell'ultima cena dell'autore Andrea G. Pinketts in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web daddyswing.es in qualsiasi formato a te conveniente!

Il conto dell'ultima cena | Mangialibri

Il conto dell'ultima cena è un eBook di Pinketts, Andrea G. pubblicato da Mondadori a 7.99. Il file è in formato EPUB con DRM: risparmia online con le offerte IBS!

Il conto dell'ultima cena | Pinketts Andrea G. | Mondadori ...

Il conto dell'ultima cena è un libro di Pinketts Andrea G. pubblicato da Mondadori nella collana Piccola biblioteca oscar - ISBN: 9788804506553

La felicità araba. Storia della mia famiglia e della rivoluzione siriana.pdf

Sovietistan. Un viaggio in Asia centrale.pdf

Rivoletto.pdf

Guerra sulle Alpi (1915-1917).pdf

Turismo e terme. 60 anni delle terme di Cervia fra Italia e Europa.pdf

Gli animali.pdf

Ortopedia e arte.pdf

In poche parole, la felicità.pdf

Corso per la riparazione delle TV LCD e LED. Con CD-ROM.pdf

Berlino 1:15.500.pdf

Sconfitta e utopia. Identità e feticismo attraverso Marx e Nietzsche.pdf