La tratta degli schiavi. Saggio di storia globale eBook

Daddyswing.es La tratta degli schiavi. Saggio di storia globale Image

ISBN: 9788815137814

NOME DEL FILE: La tratta degli schiavi. Saggio di storia globale.pdf

DIMENSIONE: 6,14 MB

Questo volume offre per la prima volta una ricognizione globale del fenomeno del commercio degli schiavi, sinora considerato nella sua parte atlantica, cioè nella tratta dall'Africa verso le Americhe, di cui furono artefici essenzialmente gli inglesi fra Sei e Ottocento. L'autore mostra che il fenomeno fu molto più vasto e complesso, e che non fu niente affatto opera esclusiva degli europei. Più cospicua e lunga nel tempo fu la tratta "orientale" verso il Medio Oriente e il Nord Africa e più vasta ancora, nella misura del cinquanta per cento del totale, fu quella all'interno dell'Africa. Guardando ai suoi effetti complessivi, la tratta ebbe un impatto più modesto di quanto si pensi sulla demografia africana, e anche la sua redditività non fu così elevata. Dopo aver tracciato la storia del commercio degli schiavi a partire dall'antichità, Pétré-Grenouilleau descrive l'organizzazione delle diverse tratte, il processo che portò all'abolizione della schiavitù a partire dal secondo Settecento, infine gli effetti economici e sociali che la tratta ebbe nei paesi che la promossero e in Africa.

Scarica l'e-book La tratta degli schiavi. Saggio di storia globale in formato pdf. L'autore del libro è Olivier Pétré-Grenouilleau. Buona lettura su daddyswing.es!

ILMIOLIBRO - La vità in schiavitù - catalogo - 6299

«Cristianità» n. 341-342, maggio-agosto 2007 «La tratta degli schiavi. Saggio di storia globale» Pétré-Grenouilleau col suo Saggio di storia globale smonta non pochi luoghi comuni sul dramma del commercio degli schiavi, che si è sviluppato solo per minima parte a

La tratta degli schiavi. Saggio di storia globale | Pétré ...

Pétré-Grenouilleau col suo Saggio di storia globale smonta non pochi luoghi comuni sul dramma del commercio degli schiavi, che si è sviluppato solo per minima parte a causa dell'Occidente, essendo essenzialmente un comportamento proprio dell'Africa nera e del mondo musulmano. [Da «Cristianità» n. 341-342, maggio-agosto 2007] 1.

Narrativa minore sotto il Fascismo. Una mappa letteraria.pdf

Nazione e costituzione. Vol. 1.pdf

Fattore X. Randall McFly.pdf

Il medioevo per gioco. Ediz. a colori.pdf

La chiesa sulla laguna. Con CD-Audio.pdf

La quarta buona ragione per vivere. 101 film che fanno bene all'anima.pdf

Coordinate ermeneutiche di diritto amministrativo. Con Contenuto digitale per download e accesso on line.pdf

Falesie di Arco. 113 proposte. Arco, Valle del Sacra, Valle dei Laghi, Trento, Rovereto, Valli Giudicarie, Val di Non.pdf

Tutele alternative dei diritti dei lavoratori.pdf

Vento scomposto.pdf

Cipressetti miei. Spigolature nerostellate e pillole di vita.pdf

Animali pericolosi del Mediterraneo.pdf

Quaderno di traduzioni.pdf

Il territorio sistema vitale. Verso un modello di analisi.pdf

I gabbiani non conoscono il male.pdf