Nel museo di Reims eBook

Daddyswing.es Nel museo di Reims Image

ISBN: 9788806203528

NOME DEL FILE: Nel museo di Reims.pdf

DIMENSIONE: 8,86 MB

"È da quando ho saputo che sarei diventato cieco che ho cominciato ad amare la pittura". Inizia così il racconto di Barnaba, un giovane ex ufficiale di Marina che a causa di una malattia "malcurata" sta perdendo progressivamente la vista. Barnaba ha deciso di sfruttare il tempo che gli rimane per fissare nella memoria alcuni capolavori dell'arte. E per questo che lo troviamo nel museo di Reims, tra le tele di Corot, Géricault e Delacroix. Ma Barnaba è li per un quadro in particolare: il Marat assassine di David. Quella tela, da quando l'ha vista in una riproduzione, è diventata un piccolo rovello: ha subito sentito che in qualche modo lo riguardava. Mentre Barnaba si aggira per le sale del museo, aggrappandosi ai dettagli per dare una forma ai dipinti la voce accesa e leggera di una donna gli si affianca. È Anne, di cui Barnaba non riesce ad afferrare nemmeno il colore esatto degli occhi. Anne ha indovinato il suo segreto e inizia a descrivergli i quadri che lui quasi non vede. Tra i due nasce come un gioco fatto di pudica sensualità, di intima tenerezza. Perché Anne in alcuni casi mente, racconta quello che non c'è, inventa particolari. E Barnaba lo sa. La voce di Anne diventa il filo da seguire nel labirinto che è il museo, che è la letteratura, alla scoperta di passaggi segreti, di percorsi di senso. E Barnaba si lascia condurre, prendendo a sua volta la parola per raccontare il "suo" Marat, in un continuo scambio di ruoli, quasi un codice amoroso.

Leggi il libro Nel museo di Reims PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su daddyswing.es e trova altri libri di Daniele Del Giudice!

NEL MUSEO DI REIMS di Daniele Del Giudice | 84 Charing Cross

Nell'edizione Mondadori del 1988, in una nota della postfazione, l'autore si rivolge in prima persona al lettore: "Vorrei dire che alla base di Nel museo di Reims c'è solo un pacco di fotografie di quadri non troppo messe a fuoco e in bianco e nero ricevute da quel museo un po' di tempo fa, una piccola scoperta incidentale in un volume di storia della medicina mentre finivo di ...

Nel museo di Reims | Del Giudice Daniele | Einaudi | 2010

Nel museo di Reims. «Ci sono delle persone che stanno tutte sul bordo dei loro occhi.Spuntano da lì. Non dipende dalle loro qualità interiori, magarialtri, più ricchi dentro, hanno uno sguardo che non arrivafino alla pupilla, si ferma prima, chissà dove, che so, al diaframma,al petto, o da qualche parte nella testa. Io non so

Costruire un robot.pdf

L' internazionalizzazione della piccola e media impresa italiana. Atti del Convegno di Aidea giovani (Macerata, gennaio 2008).pdf

Giochi... avventurosi con tante attività. Paw Patrol. Ediz. illustrata.pdf

E se fossi gay? Appunti clinici di un'ossessione.pdf

Origine della cultura e fine della storia. Dialoghi con Pierpaolo Antonello e João Cezar de Castro Rocha.pdf

Negoziazione per avvocati. Strumenti per la risoluzione efficace delle controversie legali.pdf

Incomincia la novella storia.pdf

Elogio della dolcezza. Misura e velo del gusto e del legame.pdf

Un mare di nero-An ocean of black. Ediz. multilingue.pdf

Dal vivo al Vanguard.pdf

Il diritto costituzionale e la sua applicazione. Una selezione di materiali giurisprudenziali.pdf

Cromoterapia.pdf

Rinascita. Wonder Woman. Vol. 27.pdf

Le parabole spiegate ai bambini. Il piccolo gregge. Ediz. illustrata.pdf

«Fare un figlio per altri è giusto». Falso!.pdf

Le ricette del Vesuvio. Tradizione e innovazione dalla Valle del Sarno, ai Monti Lattari e Vesuvio in 780 piatti della tradizione familiare e della ristorazione.pdf

Letterature comparate.pdf