Un altro (d)anno eBook

Daddyswing.es Un altro (d)anno Image

ISBN: 9788891822154

NOME DEL FILE: Un altro (d)anno.pdf

DIMENSIONE: 5,24 MB

Un altro (d)anno è il racconto sfacciato di come si può mangiare la verdura sapendo poi di assaggiare anche un uovo di Pasqua anonimo, con una sorpresa da montare e smontare giorno dopo giorno. «Dodici mesi che parlano di una vita vissuta se quattro ruote, che incontra ostacoli ben più grandi delle barriere architettoniche» - Robinson «Dottore, cos'ha Valentina?». «Non lo sappiamo Fuori è quello che vede, dentro non si può sapere». La mia malattia si chiama Displasia Diastrofica. Ci hanno visto lungo i medici: hanno capito da subito che ero diversamente-fica Da novembre, mese in cui Valentina urla il suo primo vagito, a ottobre: un anno al contrario. La nascita, l'infanzia, la scuola, la famiglia, le gioie, gli amori, il sesso e un po' di dolori. Né un diario, né un calendario, dodici mesi che parlano di una vita vissuta comodamente seduta su quattro ruote. Nessun caso clinico, solo la narrazione vivida e impertinente di una vita che incontra ostacoli a volte più imponenti delle barriere architettoniche, cercando di rendere stabile qualcosa che è nato in bilico. Non un'autobiografia, ma il racconto di dodici mesi lunghi trentasei anni. Un lunario un po' lunatico e ribelle, tutto da inventare, da sfogliare o forse da spingere, come le ruote di Valentina. "È sempre stata una questione di ruote, della loro grandezza: il loro raggio, l'ampiezza delle mie azioni che cambiavano a ogni pit-stop di crescita. Le ruote sotto al sedere, le ruote in testa, ma soprattutto le ruote che mi portano lontano perché ho sempre bisogno di scappare, andare, un moto a luogo qualsiasi, perché la noia è la mia ombra." Siamo troppo abituati a considerare la disabilità come la diretta conseguenza della malattia. Invece no, la malattia è un modo diverso di passeggiare nella vita. La malattia è come la verdura: prima accetti di mangiarla tutta, prima starai meglio e finirà la punizione. Un altro (d)anno è il racconto sfacciato di come si può mangiare la verdura sapendo poi di assaggiare anche un uovo di Pasqua anonimo, con una sorpresa da montare e smontare giorno dopo giorno. A volte scappa un "wow!\

Scarica l'e-book Un altro (d)anno in formato pdf. L'autore del libro è Valentina Tomirotti. Buona lettura su daddyswing.es!

Danno materiale o danno alle cose | Assicurazione.it

Quando si parla di risarcimento in relazione a genitori e figli, si pensa subito all'obbligo dei genitori di risarcire i danni compiuti dai figli

Un altro (d)anno - Valentina Tomirotti - Libro - Mondadori ...

Colui che danneggia un altro soggetto, provocandogli un danno contrattuale o extracontrattuale, è tenuto a risarcirlo del pregiudizio arrecato: il risarcimento non è altro che la reintegrazione del patrimonio del danneggiato per riportarlo nella situazione in cui si sarebbe trovato se la lesione non si fosse verificata.

Cesare Paribelli. Un giacobino d'Italia (1763-1847).pdf

Nel buio a volte.... Ediz. illustrata.pdf

Una bambola, un sogno.pdf

Giovani titani. Cappuccio Rosso. Vol. 34.pdf

Perito assicurativo. Quiz. Programma completo per la prova d'idoneità per l'iscrizione al ruolo.pdf

La mia cucina.pdf

Immagini dal Mandalari. Rappresentazioni ed estetiche della follia tra Otto e Novecento.pdf

Vendere online 5.0. Realizzare un e-commerce vincente.pdf

Introduzione alle applicazioni industriali di microcontrollori e DSP.pdf

Le rane. Testo greco a fronte.pdf

Dizionario storico della Svizzera. Vol. 6: GRI-IST..pdf

Murillo.pdf

Appunti ed esercizi di contabilità generale.pdf

Vincere sul campo. Guida senza giri di parole per battere la concorrenza di oggi.pdf

Star.pdf

Dal libro dei pensieri.pdf

Demetrio Pianelli.pdf

Agopuntura. La più antica medicina ufficiale. Le basi scientifiche. Diagnosi, prevenzione e cura delle malattie.pdf

Il teatrone della politica. Come lo spettacolo ha preso il potere.pdf